Spacecat

Il progetto SPACECAT, oggi presente nel CISU solo a livello di dossier documentario, concerne le segnalazioni UFO che hanno coinvolto astronauti, satelliti e sonde spaziali.
Il progetto nacque nel 1998 da uno spin-off del Progetto AIRCAT. L’archivio cartaceo conta circa 500 entrate che coprono la totalità dei casi UFO nello spazio segnalati dal 1961 al 1999. La particolare natura dell’avvistamento impedisce sia indagini sul campo e rende assai improbabili contatti degli studiosi con i testimoni. Le fonti principali restano perciò i vari generi di media, ma fondamentale è anche il contatto con esperti del settore (ad esempio con lo statunitense James Oberg) o con enti coinvolti negli avvistamenti (NASA, USAF).